giovedì 7 aprile 2011

SPECIAL GUEST SCARLETT JOHANSSON

Scarlett Johansson si racconta. Nelle strade di Manhattan si sente a casa perchè N.Y. è come lei: elegante, casual frenetica.
A 25 è già sposata, ha una splendida carriera ed u marito ancora più splendido (Ryan Reynolds).













































Scarlett ama Yves e fa la testimonial di Mango.
DOMANDA: Che rapporto hai con i vestiti? Sei una fashionista?
RISPOSTA: La moda mi è sempre piaciuta, fin da piccola. Sono di New York e lì si crea un'enfasi speciale nel modo do vestire: quando giri per starda per New York, sei in contatto con la gente, ci si guarda".
QUALI SONO I CAPI ESSENZIALI?"Pantaloni neri a vita alta, cardigan grigio, maglietta morbida: così non sbagli mai".
CHE COS'HAI SEMPRE CON TE IN BORSA? "Molte creme idratanti, per le mani, per il corpo, bacchette per cibo orientale, lucidalabbra, burrocacao. Ho praticamente tutto per le labbra".
C'E'UN CAPO O UN ABBIGLIAMENTO CHE AMI O CHE HA UN VALORE PARTICOLARE PER TE? " Una giacca in jeans che portava mia madre quando aveva 16 anni. La amo perchè era sua e mi ricorda lei quand'era giovane"
COME DESCRIVERESTI IL TUO STILE? "E'quello che definisco tipico newyorkese: pratico, informale, ma con capi di buon taglio. Ho molti colori scuri nel mio guardaroba, e la cosa più comoda sono i jeans e un cardigan. Ma amo anche vestire  in modo elegante, quindi ho imparato, a fatica, a fare il tappeto rosso con i tacchi alti. Che ansia!."
CHI E'LA TUA ICONA DI STILE? "Mi piace Marlene Dietrich".
E IL TUO STILISTA PREFERITO? "Amo Margiela, Balenciaga, Dolce & Gabbana, Saint Laurent...Sì scelgo lui. I suoi look hanno un'aria maschile, un fascino adrogino, speciale".
Amo lo stile delle dive anni '50.
"IL MIO STILE è: pratico e easy. Non rinuncio ai jeans e ai cardigan, sono ultracomodi, ma nemmeno ai tacchi alti: dopo tanta pratica mi ci sento a mio agio".
"VIAGGIO LIGHT, nel bagaglio a mano infilo blazer, dress leggeri".
"I PASSE-PARTOUT DI UNA NEWYORKESE COME ME"? Un cappotto in un colore neutro e sciarpa colorate, a prova di gelo".



Nessun commento:

Posta un commento