sabato 12 marzo 2011

Kate & Charlene. Le due prossime principesse a confronto.

Non hanno molto in comune, una sudafricana, l'altra inglese. Una bionda, l'altra bruna. Eppure, Charlene Wittstock & Kate Middleton, borghesi ancora per poco ( nel 2011 saranno principesse entrambe), condividono il peso del confronto con la mitologica suocera defunta: Grace Kelly per Charlene, Lady Diana per Kate. Se Grace era la grande musa degli stilisti top dell'epoca (indossò molto Dior e Hermés le ha dedicato una borsa-icona), oggi Charlene si affida a Giorgio Armani, e in particolare allo stile Armani Privé, con la sua Haute Couture dal tocco contemporaneo.
Kate, invece, avrà sì l'anello di fidanzamento che di Diana, ma si è presentata alla prima intervista in coppia con William con un semplice abito jersey di Issa London, marchio disegnato dalla stilista brasiliana Daniella Helayel. Forma scivolata, colore alla penultima moda, grazioso ma non fashionista né costoso, il che crea ammirazione tra i sudditi in crisi economica. E d'altronde, è questo stile neo-bcbg (bon chic bon genre) che caratterizza Kate: jeans, blazer e vestitini tranquilli. La storia (e la moda) si ripetono ma non si fotocopiano.


Kate









Charlene









5 commenti:

  1. preferisco decisamente kate.. mi sembra essere na ragazza molto genuina e alla mano.. diciamo meno impostata.. ;)

    RispondiElimina
  2. E'vero, Sere, però Charlene oggettivamente mi sembra molto + bella, + affascinante, con + charme.

    RispondiElimina
  3. Secondo me Kate, all'apparenza è una ragazza alla mano... Comunque sono belle entrambe, anche se Charlene ha qualcosa in più.

    RispondiElimina
  4. Charlene è più sofisticata, è più bella, ha una marcia in più.

    RispondiElimina